Nata  a  Milano si  diploma in tecnica vocale e si  laurea in  Scienze Politiche.

Prosegue lo studio della tecnica perfezionandosi con  Rodolfo Celletti.

Debutta al Festival di Valle D’Itria in Romeo e Juliette di Gounod,Demetrio e Polibio e poi nel ’94 partecipa alla Grande Duchesse di Gerolstein.

Nel ’96 vince il primo premio al Concorso Internazionale di Roma per le sue interpretazioni di Mimì e il secondo premio al Concorso Tito Schipa di Lecce.

Si esibisce in svariati concerti al Conservatorio G.Verdi di Milano con l’orchestra sinfonica di Milano interpretando anche Adalgisa nell’esecuzione dell’opera Norma (1997)

Nel 97 è Desdemona nell’Otello di Verdi al Teatro Pergolesi di Jesi a Mantova   ed alla Cairo Opera House in Egitto.

Dal 98 è al Teatro dell’Opera di Roma  con le Nozze di Figaro e nella Favorita. Torna poi al Teatro dell’Opera di Roma per il Barbiere di Siviglia e “La prova di un opera seria”

Nel 99 ha interpretato  Fiordiligi nel Così fan tutte allo Stadtheatre di Berna, a Jesi, a Bari. Ha debuttato al Teatro Massimo Bellini Catania nell’Amore delle tre melarance”. A Catania è poi tornata come Alaide nella Straniera di Bellini (2001) come Blanche nei Dialogues des carmelites(2003) e come Liù in Turandot(2004).

Dal 2000 collabora anche con Trieste dove è stata Susanna nelle Nozze di Figaro, Rosina nel Barbiere di Paisiello, Dalinda in Ginevra di Scozia  ed Esmeralda nella Sposa venduta, ha anche preso parte al Festival dell’operetta (2004) come Ottilia nel Cavallino Bianco.

A Verona ha interpretato Maria nelle Laudes Evangelii di Bucchi, La Rondine di Puccini, poi Mimì in Boheme(2003).

Ha lavorato a Torre del Lago come Mimì in Boheme(2000) e Liù in Turandot nel 2003 nel 2004 e nel 2005 nuovamente come Liu.

Ha  interpretato Suzel nell’Amico Fritz a Livorno,Pisa e Lucca e Nedda nei Pagliacci a Salerno(già interpretati a Toronto).

Nel 2004 è stata al San Carlo di Napoli come Euridice nell’Orfeo di Gluck

Ha interpretato il ruolo di Donna Anna al Teatro Argentina di Roma e a Savona.

Nell’aprile 2005 è Liù al Teatro dell’opera di Roma, dove torna nel 2006 per il ruolo di Micaela.

Nel Febbraio 2006 è al Comunale di Bologna nelle opere “Scene dalla vita di Mozart” - Constanze- e “Un segreto di Importanza” - Isabella Colbran .

Nel Luglio 2006 è a Roma alle Terme di Caracalla nel ruolo di Liù.

Nell’ottobre 2007 è ancora ospite del Teatro dell’Opera di Roma per la ripresa del “Segreto di importanza” e per Carmen  nel ruolo di Micaela.

Nell’aprile del 2009 è interprete principale in prima mondiale della“La Zingara Guerriera”,opera di Luigi Nicolini e Paolo Limiti. 

E’ anche sensibile interprete del repertorio barocco e sacro: si segnalano i Carmina Burana interpretati a Dusseldorf con la Philarmonia Ungarica, la Resurrezione di Cristo di Perosi,lo Stabat Mater di Rossini a Milano al Conservatorio G..Verdi, il Requiem di Donizetti al Teatro Bellini di Catania,il Requiem di Mozart e la Messa in do minore di Mozart a Roma,lo Stabat Mater di Pergolesi e la Petite Messe solemnelle per il teatro San Carlo di Napoli(05),Messa inedita di Porpora,Dixit di Porpora(entrambi incisi per la Bongiovanni DVD),in preparazione il Requiem di Verdi.

Anna Laura Longo - Soprano Lirico